Music

Nel primo episodio di Vetz Music abbiamo avuto il piacere di immergerci nelle meravigliose atmosfere di Jazzmi.

Rassegna musicale che illumina i palchi meneghini da sei anni, affronta il panorama jazz raccogliendo nella sua proposta diverse tipologie di artisti, sia italiani che internazionali.

La storia

Per il 2021 si è registrato un grande ritorno nel capoluogo lombardo, quello di Jose James il quale, a sette anni di distanza, torna a calcare uno stage milanese. Quest’anno lo ha fatto a partire dall’Alcatraz in data 21/10, prestigiosa location in cui il Crooner di Minneapolis ha dato prova delle sue abilità canore. Altro profilo su cui Vetz Music ha deciso di porre il focus per questo primo episodio è stato quello di Richard Bona musicista Jazz camerunense il quale ha dato vita a quello che sulla carta si preannunciava come una show memorabile insieme ad Alfredo Rodriguez, pianista cubano. Ha suonato al Blue Note di via Borsieri e le attese sono state completamente confermate

Il terzo progetto che è stato incluso nella selezione di Vetz Music è CMC Trio, un terzetto composto da tre giovani ragazzi italiani provenienti dalla bergamasca, i quali hanno dato fuoco con la loro passione per lo swing alla splendida cornice di Santeria di via Paladini 8. A completare il mixato, fuse insieme con le tre proposte tratte dal festival che sta prendendo vita proprio in questi giorni a Milano, altre 4 tracce assimilabili alle prime per mood e coerenza sonora, gli artisti inclusi sono: The HR factor, Pablo Eyes’s, Chip Wickham e Tenderlonious.

Buon ascolto, sempre in compagnia di un ottimo bicchiere di Vetz.